Banche Dati

Raccolte di immagini, documenti, video, repertori bibliografici e dati ambientali

Licheni come bioaccumulatori

Biomonitoraggio mediante licheni epifiti come bioaccumulatori

Il contenuto di metalli pesanti nei licheni Xanthoria parietina e Pseudevernia furfuracea è monitorata ogni due anni dal 2014, su 13 stazioni di campionamento distribuite nel comune di Rovereto. I dati riguardano il biomonitoraggio tramite licheni epifiti come bioaccumulatori nelle indagini sulla qualità dell'aria.

NOTE per la consultazione del database

 
Scroll to Top