Giardino botanico alpino di Passo Coe-Folgaria

Il Giardino botanico alpino di Passo Coe

Situato nel cuore dell'altopiano di Folgaria, a 1610 m s.l.m. in un'ampia radura di 3 ettari alle pendici del monte Maggio, il giardino botanico alpino di Passo Coe è una straordinaria vetrina per stimolare la conoscenza del ricco patrimonio floristico spontaneo.

Le piante crescono in rupi e roccere, prati e pascoli, boschi di conifere, cespuglieti, pozze d'alpeggio e ghiaioni, inserite nel loro habitat naturale di crescita. Vivaci macchie di colore sullo sfondo verde di prati e boschi richiamano l'attenzione del visitatore: le fioriture si alternano da fine primavera all'autunno.

Ma il giardino non è solo botanica… fenomeni di carsismo, come doline e campi carreggiati, e affioramenti di calcari ricchi di fossili rendono l'area interessante anche dal punto di vista geologico.

Piante officinali, fitoalimurgiche (mangerecce) e velenose, raccolte in aiuole dedicate, raccontano lontane consuetudini e superstizioni di montagna, mentre grano saraceno, patate, orzo e cavoli crescono nell'orto sfidando la breve stagione estiva, a testimonianza dell'antica tradizione alimentare dell'altopiano.

AVVISO
Il Giardino è chiuso per manutenzione straordinaria

A causa della Tempesta Vaia, l'evento meteorologico disastroso che nell'autunno 2018 ha colpito il Triveneto, rendendo inagibili diverse zone del Trentino, il Giardino botanico alpino di Passo Coe resterà chiuso per consentire le operazioni di ripristino dell'area. 

-----------------------------------

Il Giardino botanico alpino di Passo Coe è su
www.ilparcopiubello.it

 

 
Scroll to Top