Percorsi naturalistici e orienteering

Percorsi naturalistici e orienteering

ITINERARI NELLA NATURA Outdoor

Accompagnati da un esperto del museo, i ragazzi potranno scoprire le bellezze naturali del nostro territorio, passeggiando su sentieri locali o visitando alcuni siti della Fondazione MCR.
L'escursione didattica ha lo scopo di stimolare lo sviluppo delle capacità di osservazione degli studenti fornendo gli strumenti necessari per cogliere dettagli e particolarità che permettano di leggere ed interpretare il luogo di visita.  L'osservazione, la raccolta e il confronto di materiali permetteranno di descrivere le specie animali e vegetali presenti in loco o di riconoscere le diverse tipologie di roccia e le forme che caratterizzano il paesaggio.  Quanto emergerà sarà lo spunto per apprendere i principali caratteri naturalistici del luogo in cui i ragazzi si immergeranno e per affrontare le tematiche legate alla specificità del percorso scelto.
Alcune proposte di itinerario:
- Monte Zugna, percorso dal Rifugio Monte Zugna, passando dal Parco della Pace fino alla sommità del monte. Al percorso naturalistico, su richiesta, è possibile abbinare un'attività osservativa presso l'Osservatorio astronomico del Monte Zugna 
- Riserva Bes-Corna Piana, percorso all'interno del Parco Naturale Locale del Baldo
- Biotopo dei Lavini di Marco, percorso all'interno di uno dei S.I.C. (Siti di Importanza Comunitaria) del Comune di Rovereto
- Bosco della Città di Rovereto, alla scoperta del percorso Maffei
- da Lenzima a Castel Corno, uno dei manieri medievali più suggestivi della Destra Adige Lagarina
- Lago di Cei ed Eremo di S. Martino, attraversando la zona di Pra dell'Albi-Cei, che appartiene all'elenco dei  biotopi di interesse provinciale
- da Costa Violina ad Albaredo, percorso che si snoda tra la sorgente Prà e il fungo di Albaredo
- da Servis ai Biotopi Salei e Palui, percorso della Destra Adige Lagarina
- da Castellano alla Selva di Daiano, percorso della Destra Adige Lagarina

Destinatari: scuola primaria, scuola secondaria di primo e secondo grado 
Durata: mezza giornata o giornata intera 

ORIENTEERING: LO SPORT DEI BOSCHI Outdoor

L'orienteering è una esperienza didattica all'aperto che ha lo scopo di sviluppare la personalità dei partecipanti, migliorare la capacità di orientarsi nello spazio e l'abilità ad interpretare le informazioni grafiche riportate su una mappa. L'esperienza all'aperto, inoltre, diventa occasione di crescita nella relazione con gli altri e l'ambiente che ci circonda.
Alcune proposte di percorsi di orienteering, che verranno personalizzate in accordo con gli operatori, sono:
- Bosco della Città
- Fondo Grande
- Lenzima-Castel Corno
- Lago di Loppio Isola di Sant'Andrea
- Lago di Cei-Eremo di S. Martino
- Volano-Sperimentarea al Bosco della Città
- Mori-Montalbano
- Servis-Biotopo Saleri Palui
- Baita degli Alpini-Albaredo
- Patone-Dos de l'Altar

Destinatari: secondo ciclo della scuola primaria, scuola secondaria di primo e secondo grado
Durata:  mezza giornata o giornata intera

 
Scroll to Top