C'era una volta... la salamandra

C'era una volta... la salamandra

"Ciao bambini, mi avete riconosciuta?... beh, per quelli di voi che ancora non mi conoscono o per chi desidera conoscermi meglio ho pensato di presentarmi raccontandovi le mie abitudini di vita. Io sono una Salamandra. Ad essere sincera dovrei dirvi che mi chiamo Salamandra pezzata perché mi hanno fatta nera con tante macchie gialle... Vi garantisco, bambini, che nessun animale si fida a venirmi vicino: tutti hanno paura delle mie macchioline. Esse sono infatti armi infallibili: se qualche cattivo animale volesse farmi del male, dalle mie macchioline gialle esce una sostanza velenosa che provoca un sacco di fastidi. Io mi difendo così, ma non sono cattiva e mi piace essere amica di tutti gli animali. E a voi bambini, sono un po' simpatica? Mi volete come amica?" (testo di A. Festi)
TitoloC'era una volta... la salamandra
Autori e Curatoria cura di Alessandra Festi - consulenza scientifica di Pietro Lorenzi, disegni e DTP di Marco Nave
EditoriMuseo Civico di Rovereto, Sezione Didattica, Esperienze e Sperimentazioni
Anno1995
Pagine8
Dimensionicm 21x30
Argomento
Animali
 
Scroll to Top