Biblioteca "Giovanni e Ruggero De Cobelli"

Biblioteca "Giovanni e Ruggero De Cobelli"

 

La Biblioteca del Museo Civico di Rovereto fu istituita nel 1851. Ha un patrimonio a carattere specialistico e il suo nucleo originario è costituito dalle donazioni dei Soci Fondatori. Molti dei libri più antichi derivano in prevalenza dai lasciti di Fortunato Zeni, di Bernardino Halbherr, di Domenico Sartori e soprattutto di Ruggero e Giovanni de Cobelli.

Le donazioni e il continuo scambio con altre Istituzioni consente di ampliare costantemente il patrimonio librario della Biblioteca. Sono conservati complessivamente piu' di 30.000 volumi e opuscoli, fra cui manoscritti e un'ampia sezione di Tesi; i periodici sono circa 1.400 fra accesi e spenti, e si contano circa 6800 tra fotografie storiche e cartoline. L'Archivio storico comprende la corrispondenza museale dal 1851 e i "libri doni" del Museo.

La Biblioteca è gestita dalla Biblioteca Civica "G. Tartarotti" di Rovereto. Situata presso il Museo di Scienze e Archeologia, è aperta con accesso libero su appuntamento nelle mattine di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30 con servizi di reference, informazioni bibliografiche e consultazione curati da Elena Zeni, bibliotecaria. Non si offre servizio di prestito.

--
Museo di Scienze e Archeologia
B.go S.Caterina, 41
38068 Rovereto TN

Info
Tel. +39 / 0464 452809
Fax +39 / 0464 439487
biblioteca@fondazionemcr.it
zenielena@fondazionemcr.it

Gallery

Fondazione MCR

Divulgazione scientifica, multimedialità e nuove tecnologie si intrecciano nelle attività quotidiane della Fondazione Museo Civico di Rovereto. La ricerca e la formazione, attraverso i laboratori rivolti alle scuole, rappresentano da sempre la priorità di uno dei musei scientifici più antichi d'Italia.

Newsletter

Iscriviti per ricevere la newsletter informativa sulle attività della Fondazione MCR