Attivitą a Sperimentarea

Eventi estate 2020

  • Al via un ricchissimo programma di attivitą all'aperto, in sede e sul territorio. Primo appuntamento il 3 luglio con l'apertura al pubblico del rinnovato giardino del Museo di Scienze e Archeologia.

Dopo le proposte culturali online di #apertipercultura durante il lockdown, con rinnovato spirito per l'estate 2020 il Museo si reinventa in presenza, cercando di interpretare i bisogni più attuali del pubblico. 

---

Iniziative all'aperto e gratuite, in collaborazione con il Comune di Rovereto
In collaborazione con il Comune di Rovereto la Fondazione Museo Civico di Rovereto propone un programma estivo intenso e inedito che va oltre e si aggiunge alla tradizionale proposta stagionale del Museo, concepito per offrire non solo appuntamenti culturali di qualità ai turisti, ma anche un servizio civico rivolto ai cittadini di Rovereto che saranno orientati a passare l'estate in città, se non addirittura vincolati a non spostarsi a causa dell'emergenza sanitaria tuttora in corso.
In quest'ottica sono state pensate, grazie alla collaborazione con il Comune, iniziative da svolgersi tutte all'aperto, a ingresso totalmente gratuito, nel rispetto delle norme anti-Covid, e diffuse nei quartieri della città in modo da raggiungere quante più persone possibile. 
Di necessità virtù, recita il proverbio, e la necessità si trasforma in opportunità: l'estate la passeremo insieme all'aperto con tante attività nuove, che permettono al pubblico di conoscere aree inedite sul territorio e di riappropriarsene. 
Le iniziative avvengono in città, per le strade e nei cortili, e sul territorio, presso il Giardino del Museo di Scienze e Archeologia, a Sperimentarea - Bosco della città, sul Monte Zugna. 

Trovi le attività per il pubblico nel menu principale del sito. 

---

Archeologia e dinosauri in Vallagarina
Nel mese di giugno sono riprese anche alcune iniziative sul territorio, incluse nel programma Al Museo ci vado anch'io!, attività per famiglie proposte dai musei della città tra arte, storia e scienza, in collaborazione con Visitrovereto. C'è la possibilità di visitare con un esperto del Museo il sito paleontologico dei Lavini di Marco e quello archeologico del Lago di Loppio, sull'Isola di Sant'Andrea. Entrambi meritano davvero una visita perché unici e particolari: ai Lavini sono visibili orme di dinosauri vissuti all'inizio del Giurassico (circa 200 milioni di anni fa), mentre a Loppio si trova un sito archeologico con testimonianze che vanno dalla preistoria, all'epoca tardoantica, a quella medioevale, per giungere fino alla Prima Guerra Mondiale. Il costo è di 5 euro a persona con prenotazione obbligatoria. 

Per saperne di più sul programma tieni d'occhio il calendario

---

Monte Baldo e Altopiano di Folgaria
La Fondazione Museo Civico di Rovereto nel periodo estivo organizza anche passeggiate nel verde e iniziative presso i giardini botanici di Brentonico e Passo Coe, con il Parco Naturale Monte Baldo e con Alpecimbra.

Maggiori dettagli nei prossimi aggiornamenti del sito. 

---
In foto
Attività a Sperimentarea

(immagine ripresa prima del DPCM del 4.3.2020)

 

Fondazione MCR

Divulgazione scientifica, multimedialitą e nuove tecnologie si intrecciano nelle attivitą quotidiane della Fondazione Museo Civico di Rovereto. La ricerca e la formazione, attraverso i laboratori rivolti alle scuole, rappresentano da sempre la prioritą di uno dei musei scientifici pił antichi d'Italia.

Newsletter

Iscriviti per ricevere la newsletter informativa sulle attivitą della Fondazione MCR