Cometa Neowise dal Monte Zugna Credit Massimo Candioli, Daniele Zanini

Arrivata la cometa Neowise: alcuni suggerimenti per osservarla

  • La possiamo vedere nei cieli del Nord Italia proprio in questi giorni

Dopo la delusione delle comete Atlas Y4 e Swan, è arrivata la Neowise, questa volta senza sorprese.

La cometa, che prende il nome dal telescopio NEOWISE (Near-Earth Object Wide-field Infrared Survey Explorer) che l'ha scoperta a marzo 2020, è avvistabile dai primi di luglio nei cieli del Nord Italia, ma solo dalla scorsa settimana è "circumpolare" e cioè visibile tutta la notte.

Dove? Questa immagine realizzata dalla Nasa vi mostra esattamente dove cercare la cometa nel cielo e cioè appena sotto l'Orsa Maggiore, guardando perciò verso nord ovest.

In questo articolo di Edu Inaf, il magazine di didattica e divulgazione dell'Istituto Nazionale di Astrofisica, trovate alcune informazioni per osservarla ad occhio nudo (molto difficile però!), con binocoli e telescopi, e per fotografarla.

L'immagine di copertina ci è stata gentilmente messa a disposizione da Massimo Candioli e Daniele Zanini che hanno fotografato la cometa dal Monte Zugna.

Fondazione MCR

Divulgazione scientifica, multimedialitą e nuove tecnologie si intrecciano nelle attivitą quotidiane della Fondazione Museo Civico di Rovereto. La ricerca e la formazione, attraverso i laboratori rivolti alle scuole, rappresentano da sempre la prioritą di uno dei musei scientifici pił antichi d'Italia.

Newsletter

Iscriviti per ricevere la newsletter informativa sulle attivitą della Fondazione MCR